Il menù

Per gustare un’ottima gastronomia tipica genovese, a Genova scegliete “Le Tre Caravelle del Porto Antico”, una perfetta location dove organizzare feste, cene aziendali, addio al celibato e nubilato, feste di laurea. Un ambiente storico di indiscutibile bellezza, un affascinante contesto che ospita un edifico del XV secolo. immaginate la particolarità di pranzare o cenare immersi nel ‘passato’, sullo sfondo di uno degli scenari più suggestivi di Genova.

E come se non fosse già una fortuna, all’assaggio dei nostri piatti avrete ancora un’altra sorpresa, ma questa sarà la volta decisiva per non dimenticarvi più di noi.

La nostra cucina si fregia di ingredienti naturali e a produzione propria. I nostri prodotti sono rigorosamente freschi ed italiani, la carne di provenienza piemontese, il pesce sempre fresco. Potete venire anche per aperitivi e apericena, gustare ottime birre in bottiglia e alla spina, con stuzzichini vari.


Veniamo alle specialità della casa. I menù che proponiamo con maestria e abilità sono ormai famosi in tutta la città e ci rendono uno dei ristoranti più noti di Genova. 
I nostri piatti sono quelli della tradizione italiana e genovese. Il nostro menù offre un’ampia possibilità di scelta che varia tra le classiche pizze farcite (in 54 modi diversi) ai piatti tipici genovesi, come i Frisceaux, le Trofie al pesto, i Pansoti al sugo di noci, alle Carni alla griglia. E da bere, fiumi di birre alla spina e ottimi vini bianchi e rossi.



I “Frisceaux”:

Abbiamo menzionato alcuni fra i piatti tipici più famosi che potete gustare presso “Le Tre Caravelle del Porto Antico”. Entriamo nel dettaglio e vediamo di cosa si tratta per chi non è del luogo e non conosce le nostre pietanze tradizionali.

Dopo aver letto, consigliamo di venire a provare dal vivo… 
La prima specialità che vogliamo introdurvi è la pietanza tipica, conosciuta con il nome di “frisceu”, una ricetta genovese, delle frittelle salate chiamate anche “cuculli”, che dovete assolutamente assaggiare se non lo avete ancora fatto. 
Le “frisceu” sono uno dei piatti più antichi e gustosi della tradizione ligure e vengono proposti nei ristoranti più sofisticati come finger food per aperitivi. Possiamo farcire le frittelle con diversi ingredienti come la lattuga, i bianchetti, il baccalà, l’erba cipollina o anche con dell’origano.


Le Trofie al pesto:

Come non presentarvi questo primo piatto di trofie al pesto, una delle ricette genovesi più tradizionali che proponiamo fra le nostre specialità. Un ‘must’ che non può non essere annoverato fra i piatti tipici più apprezzati della gastronomia ligure.
Il nostro pesto ‘alla genovese’ è un condimento tradizionale tipico originario della nostra terra. E con questa stessa denominazione - pesto alla genovese - la salsa fa parte dei prodotti agroalimentari più prestigiosi e tradizionali.
L’ingrediente principe è il Basilico DOP. La modalità di preparazione è tipicamente nostrana e si avvale dell’uso di un mortaio all’interno del quale si deve riporre l’aglio già mondato e poi pestarlo per ottenerne una poltiglia. Lo stesso procedimento va applicato ai pinoli. A questi due ingredienti va poi aggiunto il basilico, il sale e si prosegue a schiacciare per un po’ per ottenere un composto omogeneo. Alla fine si aggiungoo i formaggi grattugiati e l’olio a filo, mentre si continua a rimestare l’impasto.



I “Pansoti” al sugo di noci:

I “pansoti” sono una ricetta tipica genovese molto gustosa e apprezzata, che prevede come condimento un sugo di noci dal sapore gustoso e raffinato. A seconda della località, la preparazione può variare nel ripieno per i ‘pansoti’, che vengono arricchiti dal sapore del preboggion, mazzetto d’erbe selvatiche.
Il preboggion varia anche in base alla stagione, ed è composto di verza primaticcia, borraggine, raperonzolo, bietola, ortica, radicchio selvatico, pimpinella, cerfoglio, e talegua e cicerbita. Ognuno di questi ingredienti viene raccolto direttamente dal a. 
Una volta preparato, si deve far bollire il mix di erbe e verdure, va poi strizzato e passato in padella con olio extravergine di oliva, con aggiunta di aglio ed un’acciuga. 
I ‘pansoti’ al sugo di noci sono la ricetta più famosa che vede l’impiego del “preboggion”.
Ci sono molte interpretazioni di questo piatto tipico della tradizione ligure. Un elemento che però le accomuna tutte, ricorrendo in ogni variante, è il condimento di base, ovvero il sugo di noci. 
Per quanto riguarda i nostri dolci, a seconda della stagione e a seconda dei prodotti freschi locali o italiani prepariamo dolci e dessert fatti in casa. Ai nostri clienti offriamo anche la possibilità di scegliere menù personalizzati, su prenotazione.